FORMELLO - Lazio, Immobile a parte. Inzaghi prova il tandem Correa-Caicedo

Pubblicato il 12/02 alle ore 17.15
13.02.2019 07:30 di Lalaziosiamonoi Redazione  articolo letto 18389 volte
Fonte: Carlo Roscito - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
FORMELLO - Lazio, Immobile a parte. Inzaghi prova il tandem Correa-Caicedo

FORMELLO - Antivigilia differenziata. Immobile fatica a parte a due giorni di distanza dal match con il Siviglia. Corsa sul campo centrale mentre i compagni si riscaldano col pallone sul terreno di gioco adiacente. Poi per l’attaccante, a differenza di ieri mattina, rientro negli spogliatoi quando sono da poco iniziate le prove tattiche. Un rischio eccessivo vederlo dal primo minuto giovedì sera. Sta cercando di recuperare da un’elongazione muscolare ai flessori della coscia sinistra. Si lavora per una convocazione, per portare Ciro almeno in panchina. Il tandem offensivo - salvo clamorose sorprese - sarà formato da Correa e Caicedo, provati in coppia durante le esercitazioni del pomeriggio.

CONDIZIONI. Sicuramente out Wallace e Milinkovic, entrambi alle prese con uno stiramento. Il serbo ieri mattino è tornato in patria, ha cominciato lì il protocollo riabilitativo. Per il resto Inzaghi ha l’intera rosa a disposizione (anche se oggi non si è visto in campo Berisha). Risolverà i ballottaggi di formazione tra la rifinitura di domani e l’ultimissima sgambata, in programma il giorno stesso della partita. Un dubbio in difesa tra Bastos e Luiz Felipe, tornato in gruppo da una settimana. Il brasiliano è in vantaggio per chiudere sul centrodestra la linea a tre con Acerbi e Radu. A centrocampo rassicurazioni da Marusic (ieri in Paideia per accertamenti) e Luis Alberto, ormai completamente ristabilito dopo lo spavento di Frosinone e il forfait successivo con l’Empoli.

PROBABILE FORMAZION (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Marusic, Parolo, Leiva, Luis Alberto, Lulic; Correa, Caicedo. All. Inzaghi.