FORMELLO - Lazio, Inzaghi pensa già al Marsiglia. Ma Berisha non completa la seduta...

pubblicato il 22-10-2018 alle 13.00
23.10.2018 07:05 di Lalaziosiamonoi Redazione  articolo letto 24503 volte
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
FORMELLO - Lazio, Inzaghi pensa già al Marsiglia. Ma Berisha non completa la seduta...

FORMELLO - L’allenamento di ripresa dura circa un’ora e mezza. La Lazio arriva al “Fersini” intorno alle 11 e inizia la seduta di scarico con il gruppo al completo. I titolari al “Tardini” si staccano dopo il riscaldamento e chiudono la  sgambata in palestra. Tutti gli altri, rimasti a riposo a Parma o entrati nel corso del secondo tempo, proseguono con le esercitazioni tecniche e le partitelle a campo ridotto. Tranne Valon Berisha, che si ferma dopo i cross e i tiri in porta: il kosovaro, ieri decisivo per la vittoria, ha richiamato l’intervento dei fisioterapisti per un problema alla gamba sinistra, la stessa infortunata in estate. Non dovrebbe trattarsi di un guaio muscolare, ma di una semplice botta alla caviglia.

EUROPA LEAGUE. Inzaghi da domani comincerà a lavorare dal punto di vista tattico. A Marsiglia non avrà Badelj, ancora ai box per la contrattura alla coscia della settimana scorsa appena rientrato a Formello dagli impegni con la Croazia. Prova il recupero lampo Durmisi: stamattina ha accelerato il passo lungo la fascia, sta svolgendo degli allenamenti differenziati per la lussazione al gomito rimediata a Francoforte. Deve evitare i contatti e i contrasti coi compagni. Più probabile un ritorno tra i convocati per il posticipo di lunedì prossimo con l’Inter. Al Velodrome gli unici esterni a disposizione potrebbero essere Marusic e Lulic. Basta è squalificato (così come Correa), Patric e Lukaku non fanno parte della lista per l’Europa League.