FORMELLO - Lazio, Leiva a parte e Marusic out: ballottaggio Patric-Caceres

Pubblicato il 06/12/2018 alle ore 17.20
07.12.2018 07:20 di Lalaziosiamonoi Redazione  articolo letto 8013 volte
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Federico Gaetano
FORMELLO - Lazio, Leiva a parte e Marusic out: ballottaggio Patric-Caceres

FORMELLO - Lazio in campo per l’allenamento dell’antivigilia. Tutti in gruppo tranne Leiva e Marusic, out contro Sampdoria ed Eintracht Francoforte per una piccola lesione al bicipite femorale. Il montenegrino punta al recupero per la trasferta di Bergamo di lunedì 17 dicembre. Passo indietro inaspettato invece da parte del brasiliano, riaggregato durante la seduta tecnica di ieri. Leiva oggi ha svolto un lavoro differenziato al Fersini per poi essere raggiunto dai calciatori “esentati” dalle prove tattiche: Basta, Jordao, Neto e Rossi. Il regista, con Badelj e Cataldi a disposizione, andrà al massimo in panchina contro la Samp. Inzaghi non rischierà un’altra volta lanciandolo dal primo minuto. 

PROVE. Inzaghi non derogherà dalla difesa a tre, dal modulo scelto la scorsa stagione e portato avanti dopo l’estate. Marusic è indisponibile e quindi si apre il ballottaggio tra Patric e Caceres, alternati per il secondo giorno di fila sulla fascia destra. Lulic dalla parte opposta, Parolo e Milinkovic mezzali ai lati di Badelj. Acerbi e Radu in difesa, e Immobile in attacco sono gli altri tre sicuri della maglia. Nel reparto arretrato il dubbio è tra Wallace e Luiz Felipe (doppioni nella stessa posizione), davanti solita corsa a tre tra Caicedo, Correa e Luis Alberto, che ha svolto l’intera settimana con il resto dei compagni. Nel pomeriggio c’era il “Tucu” insieme a Ciro. Ma non significa nulla: Inzaghi deciderà soltanto tra domani (rifinitura) e la sgambata di sabato mattina.