FORMELLO - Lazio, Marusic torna a destra. Radu verso il forfait e Luis Alberto...

Pubblicato il 2/04 alle ore 13.15
03.04.2019 07:22 di Lalaziosiamonoi Redazione   Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
FORMELLO - Lazio, Marusic torna a destra. Radu verso il forfait e Luis Alberto...

FORMELLO - Carte mischiate, tutti sulla corda. Dalla rifinitura, svolta a Milano al centro sportivo Vismara, arrivano comunque due indicazioni. La prima: Radu è ancora in bilico, ha effettuato un lavoro a parte e viaggia verso un altro forfait a causa della distorsione alla caviglia rimediata dieci giorni fa durante l’amichevole con la Primavera. Al massimo andrà in panchina. La seconda: Correa non è ancora al meglio (lombalgia) ma si è allenato coi compagni. Probabile che inizi tra le riserve. Quello che sembra certo è intanto il ritorno tra i titolari di Patric, debilitato da una forte influenza prima della partita con l’Inter. Lo spagnolo dovrebbe agire sul centrodestra della linea a tre, completata dall’inamovibile Acerbi e da Bastos dalla parte opposta. Luiz Felipe, strapositivo a San Siro, non dovrebbe essere spremuto in due gare consecutive dopo il lungo stop per problemi muscolari.

REBUS. Marusic pronto a dare il cambio sulla fascia destra a Romulo. Lulic non si sposta a sinistra, c’è Lazzari da fronteggiare e togliere il capitano rappresenterebbe un rischio eccessivo. Valutazioni in corso, invece, per il terzetto centrale e la coppia d’attacco. Luis Alberto e Leiva sono diffidati (così come Badelj, Lulic e Radu), Inzaghi riflette su come gestirli contro Spal e Sassuolo, le due sfide che precedono lo scontro diretto con il Milan. Parolo scalpita, anche se la formula-fantasia con Milinkovic e Luis Alberto ai lati di Leiva (ma Badelj spera) potrebbe trovare conferma visto il momento magico.

TREQUARTI. A quel punto davanti Immobile con Caicedo, favorito su Correa viste le condizioni dell’argentino. A meno che il tecnico non riporti sulla trequarti Luis Alberto: stamattina il “Mago”, per una porzione di seduta, si è mosso alle spalle di Immobile. Il suo avanzamento aprirebbe un posto a centrocampo per Parolo. Anche Badelj, Cataldi e Berisha sono a disposizione e chiedono spazio. Tante partite ravvicinate, forse altrettanta pretattica.

PROBABILE FORMAZIONE (3-5-2): Strakosha; Patric, Acerbi, Bastos; Marusic, Milinkovic, Leiva, Luis Alberto, Lulic; Caicedo, Immobile. A disp.: Proto, Guerrieri, Wallace, Luiz Felipe, Jordao, Romulo, Badelj, Berisha, Cataldi, Durmisi, Correa. All.: Inzaghi.