Lazio, Diaconale chiarisce: "Il comunicato non era rivolto ai tifosi, restiamo uniti!"

Pubblicato il giorno 16/3/19 alle ore 14:12
17.03.2019 07:25 di Annalisa Cesaretti Twitter:    Vedi letture
Lazio, Diaconale chiarisce: "Il comunicato non era rivolto ai tifosi, restiamo uniti!"

Durante la conferenza di presentazione del match Lazio - Parma, il portavoce biancoceleste, Arturo Diaconale, ha preso parola per chiarire il significato della nota ufficiale pubblicata dalla società nella giornata di venerdì. Di seguito le sue parole: "Il comunicato di ieri è stato interpretato da alcuni in maniera non adeguata e non corretta, come se fosse rivolto ad accusare i tifosi di comportamenti non corretti nei confronti delle istituzioni. In realtà, non era rivolto a loro, i tifosi sono liberi di esprimere il loro pensiero. Ma era per ribadire che i rapporti con le istituzioni dipendono sempre dal Presidente e della società, non sono delegati a nessuno. Altrimenti potrebbe sembrare che la società si sia messa in contrasto coi tifosi, cosa che non è avvenuta. Mai come ora il rapporto tra società, squadra e tifosi deve essere forte. Siamo in una fase decisiva del campionato".