Lazio, i verdetti di Europa League: le possibili avversarie ai sedicesimi

Pubblicato il 13/12/2018 alle ore 23.00
14.12.2018 07:45 di Alessandro Vittori Twitter:   articolo letto 26602 volte
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
Lazio, i verdetti di Europa League: le possibili avversarie ai sedicesimi

AGGIORNAMENTO ORE 23.00 - Completata l'urna delle teste di serie al sorteggio di Nyon di lunedì. Le ultime due squadre ad aggiungersi sono Bayer Leverkusen e Betis, che diventano così possibili avversarie della Lazio ai sedicesimi. Clamorosa l'eliminazione del Milan, sconfitto in casa dell'Olympiakos 3-1 ed eliminato dai greci per la peggiore differenza reti generale (pari i punti e gli scontri diretti). Tra le seconde si inseriscono Zurigo, Celtic Glasgow, Slavia Praga e il già citato Olympiakos. Di seguito lo schema completo con le due urne.

TESTE DI SERIE

Inter (non può affrontare la Lazio), Napoli (non può affrontare la Lazio), Valencia, Benfica, Villarreal, Eintracht Francoforte (non può affrontare la Lazio), Genk, Siviglia, Dinamo Kiev, Chelsea, Bayer Leverkusen, Salisburgo, Zenit S.Pietroburgo, Dinamo Zagabria, Arsenal, Betis.

NON TESTE DI SERIE

Viktoria Plzen, Bruges, Shakhtar Donetsk, Galatasaray, Rapid Vienna, Lazio, Malmo, Krasnodar, Rennes, Bate Borisov, Zurigo, Celtic Glasgow, Slavia Praga, Fenerbahce, Sporting Lisbona, Olympiakos.

 

Conclusi 6 dei 12 gironi di Europa League, in vista del sorteggio di lunedì 17 dicembre alle 13 a Nyon continuano a popolarsi le due urne. La Lazio ​​​​​​fa parte di quella delle seconde classificate e pescherà una testa di serie. Tra le retrocesse dalla Champions Inter, Napoli, Valencia e Benfica sono nell’urna delle prime (Viktoria Plzen, Bruges, Shakhtar Donetsk e Galatasaray nell’altra). Teste di serie sono Villarreal, Eintracht Francoforte, Genk, Siviglia, Dinamo Kiev e Chelsea. A queste vanno aggiunte Salisburgo, Zenit S.Pietroburgo, Dinamo Zagabria e Arsenal, già sicure del primato nel loro girone con 90 minuti di anticipo. Mancano ancora due squadre a completare il quadro e arriveranno con i verdetti delle partite in corso. Tutte queste ad eccezione di Inter e Napoli (in quanto connazionali) ed Eintracht (stesso girone) potranno essere avversarie della Lazio ai sedicesimi.