LA VIGNETTA DELLA SETTIMANA- Buona la prima per Gentiletti e Braafheid

 di Lalaziosiamonoi Redazione  articolo letto 13621 volte
Fonte: Claudio Cianci-Lalaziosiamonoi.it
LA VIGNETTA DELLA SETTIMANA- Buona la prima per Gentiletti e Braafheid

“Buona la prima!”. Si può sintetizzare così l’esordio dei nuovi arrivati, Santiago Gentiletti ed Edson Braafheid. L’argentino e l’olandese sono state le sorprese del mercato biancoceleste. Il centrale veniva dalla trionfale stagione con il San Lorenzo; mentre il terzino, arrivato in prova, ha dovuto mettere in mostra la sua voglia di riscatto durante il ritiro estivo e perdere i chili di troppo. Hanno assaporato la Serie A. Lo hanno fatto con il pubblico al loro fianco, dopo mesi di diserzione dallo stadio. La Nord li ha incoraggiati ed applauditi, hanno saputo ripagare il proprio pubblico. Sembrano già profondi conoscitori della massima serie: Gentiletti ha fatto valere la sua fama di combattente, non ha permesso nessuna ripartenza agli attaccanti del Cesena e si è persino ferito alla testa in uno scontro con Djuric. Questo non l’ha fermato, si è fatto applicare una fasciatura ed ha continuato a giocare. Braafheid invece ha mostrato una grande personalità, ha spinto senza soluzione di continuità sulla sinistra. Magnifico il suo cross per Candreva in occasione dell’1-0. Un esordio che si è concluso con un lieto fine, la Lazio vince 3-0 e incomincia la sua corsa all’Europa. Tutto questo nella vignetta di Antonio Spadaro.