FOCUS - La Lazio ricarica le pile: il primo giorno di riposo scorre tra famiglia e relax

30.04.2018 18:30 di Annalisa Cesaretti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
FOCUS - La Lazio ricarica le pile: il primo giorno di riposo scorre tra famiglia e relax

Stimolare e premiare. Se un giorno mister Inzaghi decidesse di scrivere il manuale del buon allenatore sicuramente dedicherebbe un intero capitolo a questo magico binomio. Prima lo stimolo, poi il premio. O prima il premio e poi lo stimolo. Insomma, l’ordine non è importante. Basta trovare spazio a entrambi. E il tecnico biancoceleste ha già dimostrato di prestare particolare attenzione a tutto ciò che possa migliorare il team working. Che in termini più semplici significa fare il possibile per tenere vivo ed energico il gruppo. E ai suoi ragazzi, si sa, Inzaghi tiene molto. Eccolo l’ordine che ha scelto: prima ha caricato al massimo Lulic e compagni in vista del match contro il Torino, poi – persuaso dall’importante vittoria della sua squadra – ha deciso di concedere loro un giorno in più di riposo. Stimolo e premio. I biancocelesti ne hanno quindi approfittato per godersi un po’ di relax prima delle ultime tre giornate di campionato. Eccezion fatta per uno stakonavista vero, il solito Patric. Lo spagnolo ha deciso di rimanere comunque nel Centro Sportivo di Formello, dove insieme al prof Ripert si è divertito a giocare a Teqball (un ibrido tra calcio e ping pong). “Bellissima mattinata con il numero uno!”, ha commentato Patric su Instagram.

RELAX IN FAMIGLIA - Nel pomeriggio anche il terzino biancoceleste si è concesso un po’ di svago e con la sua dolce metà ne ha approfittato per fare una passeggiata a Roma, nei pressi del Pantheon. Hanno vestito i panni dei turisti anche Luis Alberto e sua moglie Patricia, in posa in foto davanti alla scalinata di Piazza di Spagna. Anche il resto della squadra ha deciso di dedicarsi alla famiglia. Thomas Strakosha gira in macchina in compagnia del fratello Dimitri e di un amico. Ciro Immobile invece si è impegnato nell’allestimento – a tema Cenerentola – della festa di compleanno della figlia Michela. Tra i piccoli invitati al party c’è anche un volto noto, quello di Lorenzo Inzaghi. Ha qualcosa da festeggiare anche Sergej Milinkovic che, dopo il gol di ieri sera, si rilassa tra le braccia della bella Natalija. Si riposa invece in solitaria Lucas Leiva, che la vittoria contro il Torino preferisce celebrarla davanti a un gustoso piatto di sushi.

 

Bellissima mattina con il N1 il profe Ripert!!

Un post condiviso da patric (@patric6) in data: Apr 30, 2018 at 5:53 PDT