Parolo: "È importante la continuità ad alti livelli. Con la mentalità vincente faremo l'ultimo step!"

Pubblicato ieri alle 22.27
13.07.2018 11:15 di Alessandro Vittori Twitter:   articolo letto 19251 volte
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Parolo: "È importante la continuità ad alti livelli. Con la mentalità vincente faremo l'ultimo step!"

AGGIORNAMENTO 13-07 ORE 11.15 - Durante la serata di gala alla Rinascente per la presentazione delle prossime due maglie della Lazio, Marco Parolo ha parlato anche ai microfoni di Sky Sport: “Con i nuovi volti e nuove energie si riparte subito, cancellando quello che è stato e prendendo le cose positive. Bisogna migliorare e capire cosa ci è mancato per l’ultimo salto di qualità, ma abbiamo tanti giorni davanti per imparare a farlo. Obiettivo? L’importante è crescere, stiamo seguendo un percorso costante e ci vogliono anni per confermarsi a un certo livello. Noi dobbiamo dare continuità alle stagioni e se ci riusciremo, mantenendo la mentalità vincente in qualsiasi competizione, possiamo crescere e fare lo step che ci manca. Ronaldo? Il suo arrivo è bellissimo per il calcio italiano, sarà stupendo giocarci contro e più stimolante cercare di mettere in difficoltà la Juventus. Quando arrivano grandi campioni c’è più stimolo a far meglio e dare sempre di più. Complimenti ai bianconeri e al calcio italiano che si sta rilanciando a partire dal campionato”.

Insieme a capitan Senad Lulic ha preso la parola sul palco della Rinascente anche il vice capitano Marco Parolo, tra i più attivi sempre con il sorriso sulle labbra: “Obiettivi? Vincere la prima di campionato, l’anno scorso l’abbiamo pareggiata (ride, ndr). La maglia? L’ho indossata molto bene, è molto bella. Sono bellissime tutte, bravi a chi l’ha scelte. Speriamo di essere degni di indossarle, partendo dalla prima di campionato”.