Atalanta - Lazio, Escalante: "Le palle inattive ci hanno ammazzato. Contento per Musacchio"

Le parole del centrocampista biancoceleste nel post partita di Atalanta-Lazio.
27.01.2021 20:20 di Alessandro Menghi Twitter:    vedi letture
Fonte: Rai
Atalanta - Lazio, Escalante: "Le palle inattive ci hanno ammazzato. Contento per Musacchio"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Le parole di Escalante alla Rai dopo Atalanta-Lazio: "Peccato per come è andata, dobbiamo lasciarcela alle spalle per mettere la testa a domenica. Abbiamo subito la possibilità di riscattarci. Terzo ko contro l’Atalanta? Ogni partita è diversa dalle altre, domenica anche sarà diversa. Dovremo giocare come oggi, stando più attenti alle palle ferme, quello ci ha ammazzato oggi. Da domani ci prepariamo per vincere domenica, lavoriamo questi giorni per non ripetere gli stessi errori".

Il centrocampista argentino ha analizzato la gara anche ai microfoni di Lazio Style Channel: "Sappiamo che con l’Atalanta sono tutte gare difficili. L’avevamo preparata e siamo comunque orgogliosi per quello che abbiamo fatto. Siamo stati anche un po’ sfortunati. Dimentichiamo questa gara e pensiamo a domenica. Sappiamo come giocano loro e abbiamo 4 giorni per prepararla al meglio. È una sconfitta che brucia ma dobbiamo lasciarla da una parte. Pensiamo già a domenica. Dobbiamo dare continuità ai nostri risultati in campionato. Musacchio? È sempre bello avere argentini in squadra. Sono contento che sia arrivato e lo aspettiamo non appena sarà pronto. Rivalità Boca River? Sono abituato a queste cose. Siamo argentini entrambi e andrà tutto bene".