Lazio - Parma, Cataldi: "Non possiamo sottovalutare l'avversario"

Le parole di Danilo Cataldi a pochi minuti dal fischio d’inizio di Lazio - Parma allo stadio Olimpico.
12.05.2021 20:15 di Leonardo Giovanetti Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Lazio - Parma, Cataldi: "Non possiamo sottovalutare l'avversario"

Manca sempre meno al fischio d'inizio di Lazio-Parma, gara valida per la 36esima giornata di Serie A. Prima del match, ai microfoni di Lazio Style Radio, Danilo Cataldi ha parlato così: "Abbiamo analizzato gli errori fatti, c’è poco da parlare. L’unica soluzione per sperare è di vincere le ultime partite e vedere sopra i noi cosa succede. Io sto bene, ho preso una botta a Firenze ma sto bene, spero di fare una bella partita. Dobbiamo fare un’ottima gara, non possiamo sottovalutare l’avversario perché non ha niente da perdere. Sono una squadra fisica e possiamo avere delle difficoltà".

Ai microfoni di Sky Sport, il centrocampista romano ha detto: "Non sarà facile perché il Parma viene qua senza troppi pensieri, però penso che sono una buoan squadra nonostante siano già retrocessi. Dobbiamo stare attenti. Sicuramente abbiamo un solo risultato per sperare ancora nella qualificazione alla Champions".