Spal - Lazio, Colombarini e Mattioli: "Nella ripresa reazione sorprendente" - VD

In zona mista il patron e il presidente del club ferrarese si sono detti sorpresi dal secondo tempo giocato dalla squadra di Semplici.
15.09.2019 17:55 di Gabriele Candelori Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Spal - Lazio, Colombarini e Mattioli: "Nella ripresa reazione sorprendente" - VD

La Spal rimonta la Lazio e trova i primi tre del suo campionato dopo le sconfitte contro Atalanta e Bologna. Decisivo contro i biancocelesti il gol firmato da Kurtic nel recupero. In zona mista questa la grande soddisfazione del patron Simone Colombarini: “La Spal ha tutte le potenzialità per mettere in difficoltà chiunque. Oggi abbiamo portato a casa tre punti importantissimi per il nostro campionato, soprattutto per come si era messa in queste prime partite. La squadra ha lanciato un messaggio alla tifoseria: ha le qualità e gli attributi per raggiungere l’obiettivo. Con la Lazio avranno tutti problemi a costruire, la Spal ha fatto fatica sul pressing alto. Ma abbiamo continuato a crederci e abbiamo ottenuto il pareggio meritato su angolo. Non mi aspettavo il forcing finale, ha sorpreso anche me. Per quello che ha messo in campo negli ultimi venti minuti la squadra però ha meritato”. (CLICCA QUI PER IL VIDEO)

Gioia cui si unisce anche quella del presidente Walter Mattioli: “Vorremmo sempre che le cose funzionassero, ma non sempre succede. Dopo il primo tempo, in cui eravamo molto timorosi, non me l’aspettavo. Il secondo tempo è stato molto bello, poi dopo il pareggio si può anche vincere. Mi ha fatto sorridere che sull’1-1 loro mettono dentro Milinkovic e Correa per vincere la partita e poi invece la cambia Strefezza. Dobbiamo lavorare coi nostri ragazzi, possiamo fare bene. Abbiamo un bravissimo mister che conosce a memoria i suoi giocatori”. (CLICCA QUI PER IL VIDEO)