Turchia, immagini terribili: un razzo colpisce un tifoso allo stadio! - VIDEO

28.11.2022 19:30 di Elena Bravetti Twitter:    vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
Turchia, immagini terribili: un razzo colpisce un tifoso allo stadio! - VIDEO

Sono scene terribili quelle che giungono dalla Turchia e in particolare da una gara di seconda divisione, che ha rischiato di finire in tragedia. L'episodio riporta alla memoria ciò che successe in Italia il 28 ottobre del 1979 all'Olimpico di Roma quando, prima di un derby, Vincenzo Paparelli, tifoso della Lazio, venne ucciso da un razzo partito dalla curva dove erano presenti i tifosi della Roma. La scena si è drammaticamente ripetuta durante il match tra Goztepe e Altay, valido per la 15esima giornata di 1. Lig, l'equivalente turco della nostra Serie B. A metà del primo tempo, i tifosi della squadra ospite hanno lanciato dei petardi verso la tribuna centrale, dov'erano presenti i tifosi padroni di casa. I razzi hanno colpito almeno tre persone: i mezzi di informazione locali parlano di due bambini coinvolti. La gara è stata immediatamente sospesa, un'ambulanza è entrata in campo ed ha atteso che le persone ferite venissero adagiate all'interno della vettura.

Mentre si tentava di ripristinare l'ordine, poi, è accaduto un altro grave episodio, che ha coinvolto i tifosi del Goztepe. Un sostenitore è entrato in campo, scavalcando le recinzioni e, dopo aver preso una delle bandierine del calcio d'angolo, si è diretto verso il portiere dell'Altay, Oznec, colpendolo alle spalle con forza. Dopo qualche secondo, il tifoso ha infierito, colpendolo nuovamente, prima dell'intervento di alcuni compagni e delle forze dell'ordine. 

Di seguito, le terribili immagini:

TORNA ALLA HOMEPAGE