Calciomercato Lazio, per Caicedo sondaggi in Spagna ma l'attaccante resiste

Pubblicato ieri alle 08.35
10.08.2018 07:00 di Valerio De Benedetti Twitter:   articolo letto 19396 volte
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Calciomercato Lazio, per Caicedo sondaggi in Spagna ma l'attaccante resiste

Continua ad allenarsi a testa bassa Felipe Caicedo. Sa di essere al centro del mercato della Lazio, sa anche di aver ricevuto più di qualche critica per i suoi numeri in fase realizzativa. Ma l'ecuadoregno è un professionista esemplare. Mai una parola fuori posto, tanto sudore e pazienza. Non è facile essere il vice-Immobile, non è semplice segnare quando hai poco spazio a disposizione. La società lo ha tranquillizzato, alla fine nonostante qualche recente sondaggio da parte del Real Betis e del Valladolid, l'ipotesi più concreta sembra quella della permanenza, riporta la consueta rassegna stampa di Radiosei. La Lazio infatti, accetterebbe solo offerte per l'acquisizione a titolo definitivo, altre opzioni non sono contemplate. In più i biancocelesti vorrebbero fare una plusvalenza, e chiedono almeno 6 milioni. Cifre che nessuna società sembra essere disposta ad investire. Salvo ripensamenti dell'ultimo minuto, Caicedo rimarrà a Roma.

WESLEY E DEMBELè - Poche le speranze di vedere a Roma uno fra Wesley e Dembelé. Due profili che la società aveva individuato come possibili alternative a Ciro Immobile. L'attaccante brasiliano era stato bloccato dalla Lazio, poi tutto si è improvvisamente arenato. Le possibilità di vederlo in biancoceleste sembrano ormai pari allo zero. Il francese, anche lui classe 1996, è il nome nuovo delle ultime ore. Per lui però vale lo stesso discorso e senza l'uscita di Caicedo non potrà approdare a Roma. Il costo dell'operazione sarebbe contenuto e si aggirerebbe sui 6/7 milioni di euro.