Juve, la cessione di Benatia e la clausola contro la Lazio e le altre: bianconeri multati

Il provvedimento risale a quasi un anno fa ed è dovuto ad una strana clausola inserita durante l'affare contro alcune squadre di Serie A.
12.08.2020 17:15 di Lalaziosiamonoi Redazione   Vedi letture
Fonte: lalaziosiamonoi.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Juve, la cessione di Benatia e la clausola contro la Lazio e le altre: bianconeri multati

Medhi Benatia, durante la finestra di mercato invernale del 2019, si è trasferito dalla Juventus all'Al Duhail. In pochi sanno però che i bianconeri sono stati multati dalla Fifa per aver introdotto una particolare clausola all'interno dell'accordo. Come riporta calciomercato.com, infatti, al club qatariota sarebbe stato vietato di rivendere il giocatore a diverse squadre, tra cui la Lazio. Le società in questione, oltre ai biancocelesti, sono Inter, Milan, Roma, Napoli e Paris Saint-Germain. La Juve ha dovuto sborsare 40 mila franchi svizzeri per non essersi attenuta alle regole, secondo cui "nessun club deve stipulare un contratto che dia possibilità al/ai club controparte/i , e viceversa, o a ogni terza parte, di acquisire la possibilità d'influenzare la sua indipendenza in materia di reclutamento (employment) e trasferimenti, le sue politiche e le performance della sua squadra”

Calciomercato Lazio, Tare stregato da Alpaslan Tahsin: il 16 turco che piace a mezza Europa

Giannichedda: “La Lazio mi ricorda il Liverpool. Senza il Covid sarebbe finita diversamente”

TORNA ALLA HOME PAGE