PRIMAVERA - Lazio, Bonacina: "Contento della prestazione, ora approfitteremo della sosta"

08.12.2018 16:51 di Leonardo Giovannetti Twitter:   articolo letto 1389 volte
© foto di Francesco Scopece/TuttoLegaPro.com
PRIMAVERA - Lazio, Bonacina: "Contento della prestazione, ora approfitteremo della sosta"

La Lazio Primavera, dopo quello con il Cosenza, ottiene il secondo pareggio in campionato, contro il Livorno. Bonacina chiude il 2018 a quota 23 punti, primo in classifica. Proprio il mister è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel: “Ci sta stretto questo pareggio, ho visto determinazione. Dovevamo sfruttare meglio le occasioni create, loro non hanno superato la metà campo per 90 minuti. La prestazione mi è piaciuta, anche se manca la vittoria”.

SUI SINGOLI – "Per quanto riguarda Armini, credo sia stata una espulsione esagerata, bastava l’ammonizione. Entrambi sono entrati male. Capanni? Ho cercato di recuperarlo durante la settimana ma non ce l’ha fatta, si aggiunge alle altre defezioni. Rezzi? Si è fatto vedere bene, ha avuto ottimi spunti. Deve migliorare l’aspetto della finalizzazione. La strada è ancora lunga, intanto però siamo primi e dobbiamo rispettare quello che il campo ha detto”.

SOSTA –Ora ricomincia un’altra piccola preparazione. Dobbiamo sfruttare questa lunga pausa cercando di ricaricare le batterie. Ci aspetta un girone di ritorno importante e non dobbiamo più sbagliare. Il vantaggio dalla seconda si è ridotto, dobbiamo sfruttare la sosta al 100%”.

SUL CAMPIONATO –A volte facciamo scelte sbagliate, dobbiamo capire quale giocata fare in base alla situazione di gioco. Abbiamo fatto tanti cross ma non abbiamo mai colpito di testa. Ci sono due o tre squadre in questo campionato che ci possono impensierire, come Ascoli, Benevento e Pescara. Noi dobbiamo guardare a noi stessi e migliorare individualmente e collettivamente”.