Batistuta risponde a Cassano: "Mi fa tenerezza. Non è mai cresciuto come persona"

01.10.2022 16:30 di Jessica Reatini Twitter:    vedi letture
Batistuta risponde a Cassano: "Mi fa tenerezza. Non è mai cresciuto come persona"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Continuano a far discutere le dichiarazioni di Antonio Cassano. L'ex calciatore ha prima definito i calciatori del Napoli dello scudetto di Maradona come degli "scappati di casa" e poi ha detto la sua anche sull'ex campione Gabriel Batistuta definendolo "antipatico". Pronta è arrivata la risposta anche in questo caso: "Essere considerato antipatico da Cassano mi sembra un bel complimento. Racconto una cosa: appena arrivato a Roma l’ho visto spaesato, non riusciva a ambientarsi. Ho parlato con mia moglie, l’abbiamo portato a casa nostra e adesso sentire che parla così mi dispiace proprio. Mi fa tenerezza. Non ha approfittato della possibilità che gli ha dato il calcio per crescere come persona", queste le parole dell'argentino.