Bayern Monaco, Coman operato al cuore: il motivo

Il giocatore si è sottoposto ad un'operazione al cuore, a rivelarlo è stato l'allenatore del Bayern Julian Nagelsmann.
17.09.2021 15:00 di Leonardo Giovanetti Twitter:    vedi letture
© foto di Getty/Uefa/Image Sport
Bayern Monaco, Coman operato al cuore: il motivo

Kingsley Coman, esterno offensivo del Bayern Monaco, è stato operato al cuore. A rivelarlo è stato l'allenatore dei bavaresi Julian Nagelsmann in conferenza. Il francese aveva una leggera aritmia cardiaca e l'intervento non dovrebbe tenerlo lontano dai campi per troppo tempo. Queste le parole del tecnico che ha spiegato la situazione: "Kingsley è stato operato ieri. Aveva un leggero battito in più, un'aritmia cardiaca. Fortunatamente tutto è andato bene e il calciatore potrà riprendere l'attività presto. Nell'ultimo periodo respirava male e giocava con meno intensità. Così abbiamo fatto un elettrocardiogramma e abbiamo trovato un problema che per fortuna si risolve in poco tempo. Martedì ricomincerà a fare cardio e poi vedremo quando tornerà a disposizione. Non passeranno più di due settimane prima che torni ad allenarsi con la squadra. È stata solo una piccola operazione che ha eliminato l'aritmia cardiaca e sono sicuro che tornerà al 100%"