FORMELLO - Lazio, la ripresa: Inzaghi punta il Verona, Luis Alberto riposa

07.04.2021 07:30 di Carlo Roscito Twitter:    Vedi letture
Fonte: Carlo Roscito - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
FORMELLO - Lazio, la ripresa: Inzaghi punta il Verona, Luis Alberto riposa

FORMELLO - Pasqua e Pasquetta alle spalle, la Lazio riprende gli allenamenti a Formello alle 15. Simone Inzaghi, il giorno dopo il 45esimo compleanno, lavora al Fersini con quasi l’intera rosa a disposizione. Gli unici assenti sono Luiz Felipe, che continua a svolgere sedute differenziate, e i due acciaccati pre-Spezia, Patric e Luis Alberto. Il primo è alle prese con dei problemi alla schiena: nulla di grave, ma ha gestito le sue condizioni a inizio settimana dopo la mancata convocazione di sabato. Il Mago, invece, è sceso in campo all’Olimpico con la caviglia destra malconcia: recupero record, si pronosticava almeno una settimana di stop per la distorsione rimediata mercoledì scorso in allenamento. Max Farris, nel post gara, aveva parlato anche di un infortunio ai legamenti. Luis Alberto, per non aggravare la situazione, potrebbe essere riaggregato soltanto a ridosso della trasferta di Verona.

OBIETTIVO. Al Bentegodi non ci saranno sicuramente gli squalificati Lazzari e Correa, espulsi contro lo Spezia. Davanti ballottaggio tra Caicedo e Muriqi per la maglia al fianco di Immobile. Il Panterone, di nuovo decisivo, gode di un discreto vantaggio sul kosovaro. Qualche dubbio in più per la sostituzione dell’esterno destro: anche oggi Marusic si è mosso nella linea difensiva, potrebbe essere confermato in quella posizione soprattutto se Patric non dovesse recuperare a pieno. In caso contrario, Inzaghi potrebbe spostare Lulic come quinto a destra con Fares a sinistra (come a Torino con la Juventus). L’alternativa sarebbe adattare Akpa Akpro sulla fascia, un ruolo in cui spesso viene provato durante le sgambate a Formello.

Pubblicato 06/04/21