Serie A, Simy condanna all'ultimo il Benevento, la Samp passa a Udine

Il Benevento si complica la vita con il Crotone facendosi recuperare all'ultimo, Quagliarella sentenza ancora una volta una sua ex squadra
16.05.2021 16:50 di Tommaso Marsili Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it - Tommaso Marsili
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Serie A, Simy condanna all'ultimo il Benevento, la Samp passa a Udine

Se i primi posti in classifica sono ormai quasi tutti assegnati, gli ultimi sono ancora un'incognita rendendo infuocato l'ultimo turno di campionato. Il Benevento, con un piede in Serie B, oggi ha avuto la possibilità di salvarsi giocando in casa con l'ormai retrocesso Crotone. Il gol al 13' di Lapadula e la gestione della gara da parte delle Streghe lasciava immaginare un finale già scritto, se non fosse stato per Simy che al 93' ha rovinato la giornata ai campani ributtandoli a capofitto negli inferi. Con questo pareggio la squadra di Inzaghi è a un passo dalla retrocessione: al Torino basta un punto in due gare (il recupero con la Lazio e lo scontro diretto proprio con il Benevento) per salvarsi aritmeticamente. Per quanto riguarda l'altra gara delle 15, Udinese - Sampdoria, non ci sono da sottolineare grandi colpi di scena: infatti il gol di Quagliarella a una sua ex squadra che regala i tre punti ai blucerchiati è ormai ordinaria amministrazione. La rete dell'attaccante è arrivata all'88' su rigore, ma questa non sposta tanto gli equilibri della squadra di Ranieri che è sicura del suo nono posto.