Udinese-Lazio, De Paul contro Luis Alberto: numeri 10 a confronto. E sul mercato...

15.07.2020 11:30 di Lalaziosiamonoi Redazione   Vedi letture
Fonte: Edoardo Zeno - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Udinese-Lazio, De Paul contro Luis Alberto: numeri 10 a confronto. E sul mercato...

Forse gli unici veri numeri 10 in Serie A con il Papu Gomez, Luis Alberto e Rodrigo De Paul sono il fulcro del gioco delle proprie squadre. Oggi si ritroveranno l’uno contro l’altro in una sfida che può valere molto per il prosieguo del campionato. Quando si accendono loro due, Lazio e Udinese iniziano a girare e a macinare azioni offensive. Tutte le manovre d’attacco passano per i loro piedi sapienti. Indispensabili per Inzaghi e Gotti, i due tecnici raramente rinunciano ai loro fantasisti. Nascono entrambi come seconde punte o trequartisti, ma hanno trovato la loro posizione ideale in mezzo al campo, nel ruolo di mezzala.

EL MAGO LUIS – Con 14 passaggi vincenti, guida la classifica degli assist man al fianco di Gomez. Gioca poco il primo anno con la maglia biancoceleste. Nel 2017/18 i tifosi iniziano ad apprezzarlo come seconda punta al fianco di Immobile. Poi la mossa speciale di Inzaghi che arretra il suo baricentro e lo fa giocare come mezzala. Qui lo spagnolo gioca la sua migliore stagione da quando è arrivato a Roma. Luis Alberto diventa il perno della squadra, spesso viene a prendere il pallone dai difensori per iniziare lui stesso la manovra e dettare i tempi di gioco. Senza alcun dubbio, è il calciatore della Lazio con più qualità che, con una giocata improvvisa, può risolvere la partita.

DE PAUL – Sorte simile per il centrocampista argentino dell’Udinese. Arrivato in Italia come seconda punta da affiancare a un centravanti d’area di rigore, De Paul ha saputo modificare la sua posizione in mezzo al campo diventando punto cardine della squadra. Quest’anno 5 reti e 6 assist per lui in campionato. In una squadra fisica e tosta come quella di Gotti, De Paul è l’unico in grado di caricarsi la squadra sulle spalle e guidare la manovra friulana. Da qualche anno è al centro di voci di mercato che lo vorrebbero in un top club.

I POSSIBILI SCENARI DI MERCATO – Negli ultimi mesi Rodrigo De Paul è stato accostato anche alla Lazio. È un profilo che piace molto a Inzaghi e che porterebbe ulteriore qualità alla rosa biancoceleste. Per ora si tratta ancora di semplici indiscrezioni, ma la Lazio ha bisogno di calciatori di questo calibro per compiere il definitivo salto di qualità: l’arrivo di De Paul non comporterebbe la partenza di Luis Alberto, i due possono coesistere a centrocampo. In vista di una probabile Champions League il prossimo anno, la Lazio ha bisogno di rinforzare l’organico con alternative di grande talento e l'argentino farebbe proprio al caso di Inzaghi per rinforzare un centrocampo già formidabile.