Champions League: l'Inter di Conte fuori da tutto, vittoria e qualificazione per l'Atletico Madrid

L'Inter è l'unica italiana a non accedere agli ottavi di Europa League: lo 0-0 contro lo Shakhtar decreta l'eliminazione dei nerazzurri
09.12.2020 22:54 di Jessica Reatini Twitter:    Vedi letture
© foto di www.imagephotoagency.it
Champions League: l'Inter di Conte fuori da tutto, vittoria e qualificazione per l'Atletico Madrid

Le gare delle 21:00 chiudono ufficialmente i sedicesimi di Champions League e decretano anche le ultime squadre che approdano agli ottavi di finale. Nel Gruppo A vince il Bayern Monaco, già qualificato come primo del girone, per 2-0 sulla Lokomotiv Mosca; secondo l'Atletico Madrid di Siemone che grazie a Hermoso e Carrasco batte il Salisburgo che retrocede in Europa League. Eliminata invece nel Girone B l'Inter di Antonio Conte che non va oltre il pareggio a reti bianche contro lo Shakhtar Donetsk che si piazza al terzo posto. Il Real Madrid grazie alla vittoria sul Borussia Mönchengladbach accede agli ottavi da prima nel girone con i tedeschi secondi. Nel Gruppo C invece consolida il primato nel girone il Manchester City che si impone per 2-0 sul Marsiglia e il Porto che trova la vittoria in casa dell'Olympiacos con le reti di Otavio su rigore e Uribe. Sono i greci ad approdare in Europa League in virtù della miglior differenza reti sul Marisiglia. 

Lazio, Inzaghi ti guida nella storia: Simone, il suo gruppo e 5 momenti da ricordare

FORMELLO - Lazio, Inzaghi concede un giorno e mezzo di riposo

TORNA ALLA HOME