LA MOVIOLA - Giornata tranquilla per Pairetto: con la Lazio si conferma l'ottima tradizione

26.12.2018 16:52 di Saverio Cucina Twitter:   articolo letto 3651 volte
Fonte: Saverio Cucina - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
LA MOVIOLA - Giornata tranquilla per Pairetto: con la Lazio si conferma l'ottima tradizione

Termina con una vittoria il boxing day del Dall'Ara diretto da Luca Pairetto, per un bilancio con i biancocelesti che si aggiorna a 4 vittorie su 4. Buona prova da parte del fischietto della sezione di Nichelino, intransigente anche nel segnalare i falli più morbidi, ma comunque sempre coerente. Gara corretta e priva di situazioni al limite. A seguire, ecco l'elenco degli episodi disciplinari più rilevanti del match.

PRIMO TEMPO

30 ' - Limpida l'azione che ha portato al gol del vantaggio della Lazio: Luiz Felipe svetta senza compiere irregolarità, Lucas Leiva osserva il pallone rotolare in rete senza interferire nell'azione per timore di essere in fuorigioco.

34' - Proteste solo accennate da parte di Caicedo, la cui conclusione in area sbatte sul braccio di un difensore rossoblù: Pairetto è lì a due passi e giudica non punibile l'intervento. In effetti la mano sembrava attaccata al corpo e la distanza tra tiro e impatto era piuttosto ridotta.

36' - Protesta Lucas Leiva per l'ennesimo fallo fischiato contro a metà campo. Lo stacco in elevazione del brasiliano non sembrava in effetti viziato da irregolarità.

45' - Ammonito Calabresi per proteste a seguito dell'azione finale del primo tempo in area biancoceleste contestata dai rossoblù.

45' - Pairetto non concede minuti di extra time.

SECONDO TEMPO

54' - Provvidenziale l'intervento di Marusic che argina la corsa di Okwonkwo partito in contropiede. Il montenegrino regge l'urto e poi subisce fallo da parte del numero 30 del Bologna, prontamente segnalato dal direttore di gara.

72' - Eccessiva la valutazione di Pairetto che giudica falloso l'intervento di Immobile al limite dell'area rossoblù: l'attaccante partenopeo sembra in realtà aver arpionato il pallone in modo legittimo. 

74' - Attento il fischietto piemontese nel giudicare falloso la carica di Santander ai danni di Radu al limite dell'area biancoceleste.

75' - Fallo tattico di Parolo su Svanberg: Pairetto fischia la punizione senza concedere il vantaggio ai padroni di casa.

81' - Ammonito Palacio per proteste: è il secondo ammonito in casa rossoblù.

83' - Chiede il giallo ai danni di Nagy Luis Alberto per un fallo subito sulla trequarti: non è dello stesso avviso Pairetto, che si limita a decretare il calcio di punizione per la Lazio.

85' - Attento Pairetto anche nel segnalare il fallo di Palacio in netto ritardo su Luiz Felipe nei pressi dell'area di rigore biancoceleste.

89' - Ineccepibile anche la dinamica del gol del raddoppio biancoceleste: Lulic si inserisce con i tempi giusti e in posizione regolare.

90' - Concessi 3 minuti di recupero.