Atalanta, Gasperini: "Contro Lazio, Juve e Inter gli episodi ci hanno sfavorito"

L'allenatore dell'Atalanta polemizza sul regolamento e lamenta una sfortuna sugli episodi negli scontri diretti.
12.07.2020 07:05 di Lalaziosiamonoi Redazione   Vedi letture
Fonte: lalaziosiamonoi.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Atalanta, Gasperini: "Contro Lazio, Juve e Inter gli episodi ci hanno sfavorito"

Finisce 2-2 all'Allianz Stadium tra Juventus e Atalanta. Decisivi i due rigori concessi ai padroni di casa, entrambi trasformati da Ronaldo. Proprio su questi episodi il tecnico dei bergamaschi Gasperini si è espresso così ai microfoni di Dazn: "Rigori? Questo è il regolamento in Italia. Oggi gli episodi ci sono stati a sfavore, tutto qui. Le braccia dietro la schiena impediscono ai difensori di muoversi regolarmente. Comunque non è il primo rigore dato in questo modo. Non è così in tutto il mondo, in Italia dobbiamo inventarci regole sempre nuove." 

SCONTRI DIRETTI - "Vogliamo arrivare ancora in Champions, ci mancavano 5 punti matematici. Ne abbiamo persi 2, questo è il rammarico. Siamo cresciuti durante tutta la stagione, poi la Champions ha pesato perchè non eravamo abituati. Abbiamo perso qualche punto, forse la differenza l’hanno fatta gli scontri diretti perchè contro la Lazio, l'Inter, la Juve gli episodi ci sono sempre andati contro.

SCUDETTO - "Noi non abbiamo mai pensato allo scudetto, abbiamo sempre cercato di fare solo il massimo. Purtroppo è successo qualcosa nel girone di andata che ci ha impedito di stare ancora più su. Non possiamo pensare allo scudetto, già stare in Champions è un valore enorme sotto tutti gli aspetti ed è già un grande traguardo. Poi noi gli obiettivi ce li fissiamo di volta in volta, osservando la crescita della squadra. Altre volte, contro la Juve, non avevamo questa personalità. I bianconeri quest’anno non possono farsi sfuggire lo scudetto con questo vantaggio. Credo non abbia più storie”

Juventus, Bonucci: "Un punto fondamentale per mantenere Lazio e Atalanta distanti"

Serie A, Juventus - Atalanta 2 - 2: la Lazio mantiene il secondo posto

TORNA ALLA HOME PAGE