Emergenza coronavirus, la Fifa studia un piano Marshall per il calcio

La Fifa ha in mente un piano Marshall per aiutare i club dopo la fine dell'emergenza coronavirus: i dettagli svelati dal NYT
01.04.2020 07:20 di Alessandro Vittori Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Emergenza coronavirus, la Fifa studia un piano Marshall per il calcio

La Fifa sta studiando le misure necessarie per salvare il calcio dalla catastrofe finanziaria post coronavirus. Si pensa a un piano Marshall che faccia affidamento sulle riserve di 2,5 miliardi di euro, e sui futuri ricavi da diritti tv da usare come garanzie. La Fifa, spesso ha aiutato i poveri del calcio, e sa che stavolta non basterà. Anche i ricchi sono meno ricchi e hanno bisogno di aiuto. Secondo il NYT, la Fifa vorrebbe istituire un fondo di compensazione in partenza di alcuni centinaia di milioni, come i governi di tutto il mondo, arrivando fino ad accendere prestiti con i futuri introiti da sponsor e tv come garanzie.

Pubblicato il 31/03 alle 21:30