Lazio, Inzaghi prende tempo per il rinnovo: la Juventus è alla finestra

Inzaghi è il nome caldo per il dopo Allegri, non è un segreto. Ma Lotito non vuole perderlo. In caso di permanenza sarà rinnovo, intanto Simoen prende tempo.
19.05.2019 08:30 di Francesco Mattogno Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
Lazio, Inzaghi prende tempo per il rinnovo: la Juventus è alla finestra

Oggi non si terrà la conferenza stampa di Simone Inzaghi. La Lazio se lo coccola, non vuole che gli si pongano domande sul futuro e lo stesso mister biancoceleste ha bisogno di un po' di tempo per riflettere. Non è in dubbio il suo attaccamento – viscerale – ai biancocelesti, ma c'è un contratto in scadenza nel 2020 che, in caso di permanenza a Roma, andrà rinnovato. Come riportato dalla rassegna stampa a cura di Radiosei, Lotito non fa sconti: “Se Inzaghi mi chiedesse di andare alla Juventus sarei addolorato”, per il presidente biancoceleste Simone è incedibile. Ci ha creduto e gli ha dato le chiavi della prima squadra, ora quello che desidererebbe è il rinnovo pluriennale per dare continuità al progetto. Ma proprio la Juventus è spettatrice interessata della vicenda. Il tecnico piacentino è amico d'infanzia di Paratici (potrebbe esserci già stato un incontro tra i due), gode della stima del suo ex compagno alla Lazio Pavel Nedved e non è un segreto che sia uno dei nomi concreti per il dopo Allegri. Rimanere alla Lazio senza rinnovo è un'ipotesi che avrebbe il sapore di addio anticipato, non è una soluzione che al momento sembra possibile. Quello che ci si auspica a Formello è il prolungamento di contratto (che dagli attuali 1,5 milioni a stagione a quel punto verrebbe quasi raddoppiato), ma Inzaghi ha deciso di riflettere e prendersi qualche settimana per decidere. L'offerta della Juventus sarebbe difficile da rifiutare nonostante il grande senso di appartenenza che prova verso la propria squadra del cuore, la Lazio. Intanto domani contro il Bologna saluterà i suoi tifosi all'Olimpico, chiudendo la stagione ancora una volta da vincente. Per i discorsi sul suo futuro bisognerà attendere ancora un po'.

LAZIO, AWONIYI NOME NUOVO PER L'ATTACCO

TORINO, MAZZARRI PUNTA LA LAZIO

TORNA ALLA HOMEPAGE