Lazio, Ventura incensa Dziczek: "Patryk legge il calcio, ha potenzialità"

"Patryk ha potenzialità enormi e due piedi fantastici". Così Giampiero Ventura, tecnico della Salernitana, ha incensato Dziczek in conferenza stampa.
14.09.2019 11:05 di Francesco Mattogno Twitter:    vedi letture
Lazio, Ventura incensa Dziczek: "Patryk legge il calcio, ha potenzialità"
© foto di photoianuale

È uno dei prospetti più interessanti spediti dalla Lazio alla Salernitana. Patryk Dziczek ha attirato l'attenzione di tutti gli addetti ai lavori della cadetteria, curiosi di vederlo esordire con la nuova maglia granata (per ora non è mai sceso in campo). L'ex Piast Gliwice è centrocampista di grande qualità, già leader della sua nazionale Under 21 - la Polonia - e nelle grazie del tecnico dei campani, Giampiero Ventura. Che però lo sta ancora tenendo in naftalina. Alla domanda sul perché, l'ex ct ha risposto così in conferenza stampa. “Patryk ha potenzialità enormi e due piedi fantastici. Ma ancora non conosce le dinamiche del calcio italiano. Deve capire cosa significa aggredire l'avversario e calarsi nella mentalità del nostro campionato. Di positivo c'è che capisce il calcio, anzi, lui legge il calcio. Anche senza parlare italiano comprende bene le varie situazioni di gioco. L'abbiamo preso come investimento tecnico ed economico. Può diventare un giocatore importante. Ha grandi potenzialità, bisogna dargli il tempo necessario. Capisco che c'è voglia di vederlo subito in campo ma faremmo un errore madornale. Aspettando potremmo avere sorprese piacevoli piuttosto che aspettative disattese".

LAZIO, LE ULTIME SUL RINNOVO DI BASTOS

SPAL - LAZIO, ESODO DEI TIFOSI BIANCOCELESTI

TORNA ALLA HOMEPAGE