FORMELLO - Lazio, c'è il Bologna in Coppa Italia: quanti dubbi per Sarri

19.01.2023 07:10 di Edoardo Zeno Twitter:    vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
FORMELLO - Lazio, c'è il Bologna in Coppa Italia: quanti dubbi per Sarri
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it

FORMELLO - Tutti in campo agli ordini del Comandante. Vigilia di Coppa Italia a Formello. Domani la Lazio affronta il Bologna all'Olimpico per gli ottavi della competizione. Tanti dubbi per Sarri che farà riposare sicuramente qualche big che ha tirato la carretta nelle ultime settimane. Tra i pali si consolida la candidatura di Maximiano, pronto a tornare titolare. In difesa Hysaj può essere confermato dal primo minuto stavolta a sinistra, con Lazzari che torna a destra dopo la squalifica e Marusic che tira finalmente il fiato. Occhio alla possibile sorpresa Radu che farebbe accomodare il laterale ex Spal in panchina (con l'albanese che a quel punto tornerebbe a destra). Patric e Romagnoli in pole come coppia centrale. Casale riposa dopo i crampi nel finale a Reggio Emilia, mentre Gila è ancora out per infortunio così come Immobile. Loro due gli unici assenti della rifinitura odierna. A centrocampo Marcos Antonio, Basic e Vecino sperano in una maglia. Sono loro i favoriti, ma la sensazione è che il tecnico possa schierare almeno uno dei big. Luis Alberto ha avuto un fastidio in settimana e potrebbe rimanere fuori in vista del Milan, uno tra Milinkovic e Cataldi potrebbe essere confermato. Davanti tanti duelli. L'unico certo del posto sembra Felipe Anderson come falso nove al posto di capitan Ciro. Zaccagni in vantaggio sugli altri per un posto nel tridente che verrà completato da uno tra Cancellieri, Romero e Pedro. Lo spagnolo potrebbe rifiatare visto che martedì servirà al 100% con i rossoneri di Pioli.

PROBABILE FORMAZIONE (4-3-3): Maximiano; Lazzari, Patric, Romagnoli, Hysaj; Vecino, Marcos Antonio, Basic; Cancellieri, Felipe Anderson, Zaccagni. A disp.: Provedel, Adamonis, Casale, Fares, Radu, Marusic, Cataldi, Milinkovic, Luis Alberto, Bertini, Romero, Pedro. All.: Sarri.