Bruno Peres, memoria corta: dalle buste di Milinkovic al coro anti Lazio

22.09.2022 07:10 di Antoniomaria Pietoso Twitter:    vedi letture
Bruno Peres, memoria corta: dalle buste di Milinkovic al coro anti Lazio
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico Gaetano

"Il tunnel a Bruno Peres? Dopo la partita è andato subito a letto". Milinkovic Savic commentava così in una diretta Instagram il derby del 30 aprile 2017. Una stracittadina dominata dall'allora Lazio di Inzaghi che si impose per 3-1 sulla Roma. Una vittoria schiacciante che nemmeno la simulazione di Strootman riuscì a mettere in discussione. In quella partita il serbo fu uno dei protagonisti con numeri da grande calciatore che ha messo in crisi la squadra giallorossa. Proprio il terzino brasiliano fu uno delle vittime del centrocampista biancoceleste e il video con i tunnel e i dribbling di quel pomeriggio sono ancora oggi tra i più cliccati. La premessa è d'obbligo perché il giocatore del Trabzonspor si è reso protagonista di un video social che ha fatto discutere.

Sfruttando la pausa per le nazionali, il calciatore è in vacanza nella Capitale con compagna e figlia. Proprio la bambina è protagonista delle storie Instagram ripresa dalle pagine giallorosse. I video vede Bruno Peres giocare con la piccola mentre i genitori cantano: "Chi non salta è della Lazio eh". Tra un sorriso e l'altro Bruno Peres aggiungi: "Mai della Lazio, sempre Roma". Un'operazione simpatia vista e rivista in passato. Forse ancora deve svegliarsi dopo i tunnel e le buste (modo di dire tipicamente romano) di Milinkovic Savic.

Pubblicato il 21/09