Lazio, Paglia: "Sarri? Acquisti tardivi ma di qualità. Castellanos e Rovella..."

11.10.2023 21:30 di Ludovica Lamboglia Twitter:    vedi letture
Fonte: Radio Roma Sound
Lazio, Paglia: "Sarri? Acquisti tardivi ma di qualità. Castellanos e Rovella..."
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Guido Paglia è intervenuto ai microfoni di Radio Roma Sound 90 Fm. Nel corso dell'intervista, sono stati trattati molti temi del mondo Lazio, a partire 
da Sarri e dell'ultima partita vinta 3-2 contro l'Atalanta: "Grande vittoria contro un avversario difficile, l'Atalanta è una squadra forte non era facile.
Uno dei lati positivi è sicuramente Castellanos che mi ricorda quasi Riedl. I punti su cui ancora bisogna lavorare invece sono la difesa e il centrocampo. Manca il filtro non è solo responsabilità di Casale e Romagnoli. Sarri?
 Deve lavorare perché gli acquisti seppur tardivi sono di qualità hanno allungato la rosa e l'hanno anche ringiovanita. L'acquisto migliore in prospettiva è Rovella mi piace tantissimo e si può rivelare utilissimo per Sarri."

CLASSIFICA "Credo che guardarla ora la classifica sia un po' inutile, l'inizio di calendario della Lazio era un po' anormale per una squadra che arriva seconda in classifica con molti scontri diretti fuori casa. La Lazio ha sbagliato le prime due partite complici gli arrivi tardivi ma ora si è sulla giusta strada per migliorare."

CENTROCAMPO -  "Credo che il centrocampo titolare sarà Guendouzi-Rovella-Luis Alberto, anche se poi ruoteranno tutti perché gli impegni sono tanti e la panchina è di qualità basta guardare i cambi che sono stati fatti con l'Atalanta, con Vecino che ha deciso la partita.
Questo centrocampo è quasi paragonabile a quello dello scudetto del 2000 anche se loro erano già dei campioni."

FABIANI -  "Non c'è dubbio che si sia rivelato prezioso, e soprattutto è umile e non fa fa ombra al presidente, lavora sotto traccia e lavora bene.  E poi io non sono mai stato un grande estimatore di Tare quindi sapere che Fabiani è Lotito siano in buoni rapporti mi fa stare sereno. Garcia? Ero già intervenuto in questa radio dicendo che non avrebbe mangiato il panettone, e quello che avevo detto si sta avverando non è l'uomo giusto per il Napoli. Sulla Roma non ho molto da dire solo che Mourinho è troppo esaltato dalla stampa romana."