Napoli, Aronica: "Una squadra blasonata come la Lazio si batte solo col sacrificio"

"Quando il Napoli gioca con squadre blasonate ricerca sempre voglia, motivazione, personalità", ha detto Aronica in merito alla sfida con la Lazio.
20.01.2020 15:15 di Francesco Mattogno Twitter:    Vedi letture
© foto di Alberto Fornasari
Napoli, Aronica: "Una squadra blasonata come la Lazio si batte solo col sacrificio"

Napoli - Lazio si avvicina. In palio, specie per i partenopei, non ci sono solo le semifinali di Coppa Italia. Ma anche il riscatto, la rivincita su un campionato molto più che al di sotto delle aspettative. Inevitabile, dunque, che la coppa abbia iniziato a rivestire un ruolo di primo piano per la stagione degli azzurri. La squadra di Inzaghi dovrà fare attenzione proprio a questo clima di tensione che si respira alle pendici del Vesuvio. Guai a fidarsi. Anche l'ex difensore del Napoli, Salvatore Aronica, ne ha parlato a Radio Kiss Kiss: “Quando il Napoli gioca con squadre blasonate ricerca sempre voglia, motivazione, personalità. Ora bisogna attaccarsi a queste componenti per cercare di uscire da questo tunnel. La colpa non è di Gattuso, anzi, credo sia pronto a scendere in campo per battagliare. Bisognerà ritrovare la fiducia, servirà amor proprio, dedizione, sacrificio. Solo così si potrà avere la meglio su una squadra come la Lazio. Il tifo è una componente fondamentale. I gruppi organizzati che si sono allontanati dallo stadio hanno contribuito a questa caduta del Napoli”.

LAZIO, LE ULTIME DA FORMELLO

LAZIO, LE PAROLE DI INZAGHI PRE-NAPOLI

TORNA ALLA HOMEPAGE