Napoli - Lazio, l'ex arbitro Pieri: "Il fallo di Leiva inventato da Massa"

22.01.2020 07:15 di Andrea Marchettini   Vedi letture
© foto di Federico De Luca
Napoli - Lazio, l'ex arbitro Pieri: "Il fallo di Leiva inventato da Massa"

Su Rai 1, durante l'intervallo, l'ex arbitro Tiziano Pieri commenta gli episodi arbitrali dei primi 45' di Napoli - Lazio: "Il rigore sulla Lazio è sacrosanto, ma andava annullato se la palla fosse entrata perché Immobile la tocca due volte, prima col destro poi col sinitro. Sul doppio giallo a Hysaj non ci sono dubbi: l'espulsione è giusta anche se i giocatori del Napoli protestavano per un tocco di mano di Acerbi, braccio che però è attaccato al corpo". E poi, quando arriva il momento di commentare l'espulsione a Leiva, l'ex arbitro viene bruscamente interrotto dal conduttore che manda la pubblicità perché il secondo tempo sta per iniziare...

Poi, dopo il triplice fischio, a Pieri viene concessa la possibilità di completare la sua moviola: "Il rosso a Leiva è giusto perché manda a quel paese l'arbitro, ma il fallo del brasiliano non c'era e quindi non andava fischiato il fallo. Massa non vede il tocco del pallone e inventa il fallo".

Pubblicato il 21/01 alle 21.56