Real Madrid, Toni Kroos: "Taglio stipendi? Come fare un regalo al club"

07.04.2020 18:45 di Leonardo Giovannetti Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Real Madrid, Toni Kroos: "Taglio stipendi? Come fare un regalo al club"

Il calcio si interroga sulle soluzioni possibili per far fronte all'emergenza Coronavirus. I club stanno affrontando anche la questione del taglio stipendi, e il giocatore del Real Madrid Toni Kroos ha detto la sua senza giri di parole ai microfoni di SWR Sport: "La riduzione dell'ingaggio e' come fare una donazione inutile o un regalo al club. Secondo me lo stipendio non deve essere tagliato, e' giusto aiutare chi ha bisogno e ci sono tante situazioni nelle quali e' necessario dare una mano. Molti club risentiranno dell'assenza di entrate gia' pianificate, ma tutto dipende da quanto durera' il periodo di stop forzato, se si torna a giocare a maggio si troveranno le soluzioni giuste, ma se si rimarra' fermi a lungo allora le cose cambieranno e il calcio non sara' come lo conosciamo. Ci saranno problemi importanti e altri meno, magari certe cifre estreme che ci sono state negli ultimi anni non ci saranno piu".