Stadio della Roma, la Raggi mette pressione a Conte: le novità

07.08.2020 10:40 di Lalaziosiamonoi Redazione   Vedi letture
Fonte: Edoardo Zeno - Lalaziosiamonoi.it
Stadio della Roma, la Raggi mette pressione a Conte: le novità

Continua la questione infinita del nuovo stadio della Roma. La sindaca Virginia Raggi è ferma sull’idea di realizzarlo nella zona di Tor Di Valle e neanche il nuovo presidente Friedkin potrà fermarla. Restano però i problemi legati alla viabilità. Oggi in Campidoglio, la giunta ha sottoscritto gli accordi con Città Metropolitana per poter iniziare i lavori per il collegamento della via del Mare e via Ostiense, compresa la rampa di 900 metri che dovranno costruire i privati. La sindaca ha chiesto direttamente al Presidente del Consiglio Conte di introdurre il ponte nell’elenco “Italia veloce” per affrettare i lavori per la viabilità. Per la realizzazione del nuovo impianto è necessario anche un accordo con la Regione Lazio per il rifacimento della linea ferroviaria Roma – Lido di Ostia. Il cambio di proprietà non ha frenato le intenzioni di Virinia Raggi che però potrebbe vedersi ostacolata dalla sua stessa maggioranza. Entro settembre serviranno delle conclusioni.

Orsi: "David Silva alla Lazio? Ciliegina sulla torta di una squadra già fornita"

Calciomercato Lazio, David Silva e la cena per il sì: Lotito incontra il fratello

TORNA ALLA HOMEPAGE