Juventus, membro della famiglia Agnelli muore dopo una partita tra parenti

Un membro della famiglia Agnelli ha accusato un malore durante il tradizionale incontro annuale. A nulla sono serviti i soccorsi, l'uomo è morto in ospedale
16.06.2019 06:55 di Francesco Mattogno Twitter:    Vedi letture
Juventus, membro della famiglia Agnelli muore dopo una partita tra parenti

È successo questa mattina: Clemente Ferrero de Gubernatis di Ventimiglia, un membro della famiglia Agnelli, è deceduto dopo aver accusato un malore durante la tradizionale partita tra parenti, che si tiene ogni anno all'Allianz Stadium. In campo c'erano i rappresentanti delle più importanti dinastie torinesi, per una giornata di festa che si è trasformata in una tragedia. Come riporta il Corriere della Sera, il cinquantunenne (nipote di Clara Nasi, la cugina dell'Avv. Giovanni Agnelli) si è accasciato a terra privo di sensi, e a nulla è servita la corsa verso l'Ospedale Maria Vittoria di Torino. A pochi minuti dall'arrivo dell'ambulanza al pronto soccorso, infatti, il suo cuore aveva già smesso di battere. I suoi organi sono stati donati, Clemente Ferrero lascia una moglie e tre figli.

CALCIOMERCATO LAZIO, ANCHE IL LEICESTER SU PETAGNA

LAZIO, NETO A UN PASSO DAL BENFICA

TORNA ALLA HOMEPAGE

Pubblicato il 15/06 alle 19:05