PRIMAVERA - Torino - Lazio, che il derby sia solo l'inizio: l'anteprima del match

30.11.2019 07:45 di Valerio De Benedetti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
PRIMAVERA - Torino - Lazio, che il derby sia solo l'inizio: l'anteprima del match

Torna il campionato Primavera 1, c'è voglia di rivedere all'opera la Lazio di Leonardo Menichini. La vittoria contro la Roma, condita da una prestazione sopra le righe dei biancocelesti, ha riacceso l'entusiasmo e dato una scossa a un ambiente assopito dopo le 5 sconfitte consecutive che avevano fatto piombare i capitolini nelle zone basse della classifica. La speranza è che la vittoria nel derby non sia stata soltanto un'eccezione, ma l'inizio di un nuovo cammino. La Lazio farà visita al Torino, l'appuntamento è sabato alle ore 14.30 allo Stadio Filadelfia. 

TORINO - La squadra granata allenata da Marco Sesia non naviga in buone acque. La classifica recita che sono soltanto 8 i punti conquistati finora, 2 in meno rispetto alla Lazio. Il pareggio senza reti sul campo dell'Inter però, ha ridato fiducia a una squadra reduce da tre sconfitte nelle quattro precedenti gare. Il modulo di riferimento sarà ancora il 3-5-2. 

LAZIO - Menichini dovrà fare a meno di Franco e Ndrecka, rimasti a Roma a causa di alcuni problemi fisici, così come Nimmermeer, già assente contro la Roma. Raul Moro ha svolto parte dell'allenamento con la squadra, non è al meglio ma potrebbe stringere i denti. Nel caso non dovesse farcela, a chiudere il tridente insieme a Cerbara e Zilli toccherebbe a Shehu. Probabile conferma del 4-3-3, lo stesso modulo visto nel derby contro la Roma. Fra i titolari torna Petricca e anche capitan Armini, che ha scontato le tre giornate di squalifica rimediate col Cagliari. Conferme anche per Djavan Anderson e Bertini a centrocampo. 

Campionato Primavera 1, 10a giornata

Torino - Lazio

Sabato 30 novembre 2019, ore 14.30, Stadio Filadelfia di Torino

Probabili formazioni

TORINO (3-5-2) - Lewis; Ghazoini, Buongiorno, Celesia; Singo, Adopo, Greco, Onisa, Michelotti; Konè, Rauti. A disp.: Pirola, Trombini, Enrici, Ricossa, Siniega, Garetto, Rotella, Sandri, Ibrahimi, Moreo. All.: Marco Sesia.

LAZIO (4-3-3) - Alia; De Angelis, Armini, Kalaj, Petricca; Djavan Anderson, Bertini, Falbo; Cerbara, Zilli, Moro. A disp.: Furlanetto, Marocco, Cipriano, Kaziewicz, Czyz, Shoti, Cesaroni, Russo, Shehu. All.: Leonardo Menichini.

Arbitro: Matteo Marcenaro (sez. di Genova)
Assistenti: Francesco D'Apice e Michele Somma.

Pubblicato il 29-11-2019 alle 21.30