Calciomercato Lazio, occasioni di gennaio: i giocatori in scadenza

27.12.2020 07:15 di Andrea Marchettini   Vedi letture
Calciomercato Lazio, occasioni di gennaio: i giocatori in scadenza

Manca poco all'apertura del calciomercato invernale (4 gennaio). Tra qualche giorno i club di Serie A potranno usufruire del mercato di riparazione per sistemare le proprie rose. La Lazio attende il momento propizio e studia le mosse giuste. Gennaio sarà anche il mese in cui i giocatori in scadenza (a giugno 2021) potranno decidere il loro futuro e firmare per altre squadre in vista della stagione successiva. E mai come quest'anno, la lista dei giocatori in scadenza è ricca di fuoriclasse. Certo, non tutti alla portata della Lazio, per ovvi motivi. Ma tra così tanti nomi, considerato anche l'appeal che la squadra biancoceleste ha acquisito negli ultimi tempi, qualche pensierino si potrebbe anche fare.

DIFESA: In casa Milan tiene banco un nome di primissima fila: Gigio Donnarumma che, in attesa di trovare col club un accordo, ancora non ha rinnovato. In difesa (reparto che la Lazio deve assolutamente rinforzare) ci sono diversi nomi: alcuni abbordabili, come Musacchio del Milan, Hysaj e Maksimovic del Napoli, D'Ambrosio dell'Inter e N'kouolou del Torino. Altri inarrivabili (quasi sicuramente per la Lazio), che per dovere di cronaca elenchiamo: Sergio Ramos, David Luiz, David Alaba, Jerome Boateng.

CENTROCAMPO: E' il reparto in cui la Lazio sta messa meglio. C'è abbondanza, non ci si può lamentare più di tanto. Almeno tre top players ci sono, non è affatto scontato contarne così tanti. Poi però ci si guarda intorno e si capisce che al meglio non c'è mai fine: Draxler del PSG, Martinez del Bayern, Modric del Real Madrid, Mata dello United, Ozil dell'Arsenal, Franco Vazquez del Siviglia, De Roon dell'Atalanta. Questi solo alcuni dei più forti in circolazione che tra qualche giorno potranno firmare un pre-contratto per la prossima stagione.

ATTACCO: Arkadiusz Milik è sul punto di partenza: rilegato ai margini del progetto, il Napoli sarebbe pronto a lasciarlo partire anche a gennaio dietro il pagamento di un indennizzo. C'è anche Cavani che, dopo un anno allo United, è pronto per una nuova esperienza. Depay del Lione, che quasi sicuramente non rinnoverà. E poi ancora Di Maria col PSG e Thauvin col Marsiglia. In Premier tanti altri nomi che fanno gola a mezzo mondo: Aguero in scadenza col City, Lingard con lo United e il tanto chiacchierato Giroud col Chelsea. Ma non è finita qui, Lucas Vazquez del Real, Diego Costa dell'Atletico e, per chiudere in bellezza, Leo Messi, il Dio del calcio contemporaneo. 

Come già scritto sopra, è impensabile solo accostare alcuni di questi nomi alla Lazio, per chiare motivazioni economiche. Ma sappiamo anche che le vie del mercato sono infinite e che, a volte, acquisti impensabili si sono concretizzati e hanno fatto la storia (basti pensare a Klose). Quando si parla di calciomercato, tutto è possibile, nulla è scontato. Quel che è certo, è che la Lazio, se vorrà piazzare un grande colpo, dovrà cominciare a muoversi sottotraccia già da ora, senza perder tempo.