Lazio, si studia il ricorso contro le sanzioni a Lotito: entro giovedì le motivazioni

08.01.2019 10:16 di Francesco Bizzarri Twitter:   articolo letto 2408 volte
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Lazio, si studia il ricorso contro le sanzioni a Lotito: entro giovedì le motivazioni

Claudio Lotito lavora sul ricorso dell’ammenda di 10mila euro e la conseguente diffida dopo il match contro il Torino. Se ne sta occupando in prima persona l’avvocato Gian Michele Gentile, che in questi giorni esamina il referto ricevuto giovedì scorso. La sanzione era arrivata dopo quanto accaduto nell’intervallo della partita allo stadio Olimpico contro il Torino del 29 dicembre, con una direzione dell’arbitro Massimiliano Irrati non proprio, per così dire, perfetta. Per il ricorso ci sarà tempo sino al prossimo 10 gennaio. Secondo la Lazio ci sono tutti i presupporti per rivendicare le proprie ragioni. Si farà leva sulla zona di incontro tra Lotito e l’arbitro nella pancia dell’Olimpico: l’avvocato sta lavorando per smontare l’ipotesi che il presidente sia sceso appositamente per aspettare l’arbitro per un faccia a faccia. E, secondo la versione biancoceleste, il colloquio non sarebbe stato caratterizzato da “modi irriguardosi” come scritto nel referto.