Stovini: "Lazio strafavorita sul Lecce. Immobile? La fortuna di Inzaghi"

L’intervista esclusiva della redazione de Lalaziosiamonoi.it all’ex difensore Lorenzo Stovini su Lazio - Lecce dell’Olimpico
10.11.2019 07:40 di Alessandro Vittori Twitter:    Vedi letture
Fonte: Alessandro Vittori - Lalaziosiamonoi.it
Stovini: "Lazio strafavorita sul Lecce. Immobile? La fortuna di Inzaghi"

Lazio - Lecce è l'occasione per la squadra di Inzaghi di cancellare immediatamente la sconfitta in Europa League e proseguire il cammino in campionato. Dall'altra parte ci sarà il ritorno all'Olimpico di una vecchia conoscenza come Fabio Liverani, che ha riportato in Serie A i salentini partendo dalla C. La redazione de Lalaziosiamonoi.it ha contattato in esclusiva l'ex bandiera leccese Lorenzo Stovini, che ha analizzato il match.

Che Lazio - Lecce si aspetta?

"Il Lecce sta facendo un buon campionato, la Lazio viene da una sconfitta brutta in coppa, che spero non pregiudichi il passaggio del turno anche se è molto difficile. Chiaramente sulla carta i biancocelesti sono strafavoriti".

Che ostacolo può essere il Lecce per la Lazio dopo la sconfitta in Europa League?

"La Lazio ha molta qualità però non sta ancora esprimendo il suo potenziale, nonostante abbia tanti giocatori importanti. Chiaramente le partite da vincere per la squadra di Inzaghi sono queste qua. Il Lecce però sta facendo bene nella lotta per la salvezza, quindi ci sarà da stare attenti. Soprattutto dopo la sconfitta della Lazio con il Celtic non si sa cosa può succedere"

Il segreto di Liverani è quello di non aver snaturato la squadra dello scorso anno, continuando a praticare un calcio propositivo?

"Sicuramente è un'ottima strada, attraverso la quale ha dimostrato di poter far bene nel campionato di Serie A anche senza cambiare il modo di giocare. Ha aggiunto qualche giocatore importante che potrà essere molto utile nella corsa per la salvezza. I punti fatti con Juventus e Milan sono pesanti e testimoniano il buona lavoro svolto"

La Lazio continua a prendere qualche gol di troppo, quanto influiscono i continui cambi del terzetto difensivo?

"Di solito si dice che i difensori devono essere sempre gli stessi, ma considerati gli impegni ci può stare che ci sia turnover. Sono giocatori abituati alle varie esperienze europee e non credo sia quello il problema quanto una questione di mentalità".

Da ex difensore che ne pensa del momento di Immobile?

"Un attaccante fortissimo, che ha tanta esperienza ed è talmente bravo da poter segnare in ogni momento. Contro di lui ci vuole la massima attenzione. La fortuna di un allenatore è avere un cannoniere così, poi potrà anche avere dei momenti in cui non segna, ma rimane un attaccante straordinario che fa la fortuna della sua squadra e di Inzaghi".

Acerbi lo vede meglio centrale nei tre o sul centro-sinistra?

"La difesa a tre personalmente non piace, però ci sono giocatori che si adattano sia da centrale che da laterale. Acerbi ha talmente tanta esperienza e bravura che può benissimo ricoprire entrambi i ruoli".

Merita la maglia da titolare dell'Italia?

"Secondo me sì. Ha passato quello che ha passato ed è stato un grande".

Liverani può ambire ad allenare in grandi piazze?

"Fabio sta facendo benissimo con il Lecce. Ha ancora margini di crescita, ma non vedo perché non possa ambire a una piazza ancora più grande".

Come giudica il lavoro di Inzaghi?

"Inzaghi è un grandissimo allenatore, ha dimostrato di saperci fare in tantissime situazioni. Può succedere in una piazza come Roma che se alcuni risultati non arrivano ci può stare qualche critica. Il turno d'Europa League si è rivelato difficile, ma in generale sta svolgendo un ottimo lavoro".

Stovini in passato è mai stato vicino alla Lazio?

"Ho sentito solo voci, ma di concreto non c'è stato niente. Ai tempi faceva piacere essere accostato alla Lazio".

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge

LAZIO - LECCE, LA CONFERENZA STAMPA DI INZAGHI

LAZIO, LE SCELTE DI INZAGHI CONTRO IL LECCE

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME PAGE

Pubblicato il 9/11 alle 22