Lazio, Peruzzi può rescindere il contratto: la situazione

L'avventura del club manager in biancoceleste può concludersi in anticipo: pesano le differenti vedute sulla gestione del lavoro.
20.07.2021 08:15 di Alessandro Menghi Twitter:    vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Lazio, Peruzzi può rescindere il contratto: la situazione

RASSEGNA STAMPA - Sarri in conferenza stampa di presentazione aveva espresso il desiderio di trovare Peruzzi ad Auronzo di Cadore per il ritiro della squadra, ma così ancora non è stato. Solo una telefonata tra tecnico e club manager con la speranza di vedersi poi sul campo, ma Angelo sta pensando seriamente all'addio: come riporta la rassegna di Radiosei, l'ex portiere biancoceleste potrebbe rescindere il contratto fino al 2023 con la Lazio e lasciare anticipatamente. Ad inizio luglio Peruzzi e Lotito avrebbero avuto l'ultimo contatto, poi il silenzio e l'attesa di Angelo che aveva espresso le sue perplessità nella gestione del lavoro. C’erano stati attriti a novembre, quando esplose il caso Luis Alberto, per via di differenti vedute sulla gestione dello spagnolo. Non è una questione economica, si tratta di intendere diversamente alcuni aspetti pratici. La speranza è che tutto si possa risolvere, ma non è da escludere l'addio.

Calciomercato Lazio: intesa con il Bordeaux per Basic, ma c'è un ostacolo

AURONZO GIORNO 10 - Lazio, negativi i tamponi effettuati sul gruppo squadra: i dettagli 

Torna alla home page