Coronavirus, Brusaferro (Iss): "Siamo al picco dei contagi, non abbassiamo la guardia"

Silvio Brusaferro, presidente dell'Iss, ha commentato il trend della diffusione del Coronavirus in Italia nel corso di una conferenza stampa.
31.03.2020 16:15 di Elena Bravetti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
Coronavirus, Brusaferro (Iss): "Siamo al picco dei contagi, non abbassiamo la guardia"

"Abbiamo raggiunto il plateau dei contagi ma questo non vuol dire che dobbiamo abbassare la guardia: pure se siamo in cima ora dobbiamo gestire la discesa". Lo ha detto il presidente dell'Istituto superiore di sanità, Silvio Brusaferro, commentando in una conferenza stampa il trend della diffusione del Coronavirus in Italia . "Il picco dei contagi rimane stabile ma dire che siamo arrivati al plateau vuol dire che siamo arrivati al picco che non è una punta ma un pianoro da cui ora dobbiamo ridiscendere evitando che la curva dei contagi riparta".

CAUTELA"Le scelte che dovranno essere prese in una fase di curva discendente - insiste Brusaferro - dovranno evitare comunque di perdere il controllo dell'epidemia. Occorrerà tenere sotto controllo strettissimo i moltiplicatori dell'epidemia, tra cui le case di cura. La mortalità riguarda persone fragili ultraottentenni e le case di cura possono rappresentare nuovi e temibili focolai. Prossimi giorni? Occorre vedere la velocità di discesa della curva e ad oggi è difficile immaginare un azzeramento dei contagi".

Di Vaio: "Mi rivedo in Immobile e avevo il poster di Giordano. Nesta il più forte"

Lazio: "Se Serie A riprende nessun significativo impatto sui ricavi"

TORNA ALLA HOMEPAGE