Genoa, Nicola mischia le carte: riunione e poi studio della Lazio

Il Genoa si è ritrovato a Pegli per l'allenamento odierno. Una seduta tattica in vista della Lazio, nella quale Nicola ha mischiato le carte.
22.02.2020 06:45 di Francesco Mattogno Twitter:    Vedi letture
Genoa, Nicola mischia le carte: riunione e poi studio della Lazio

Complici gli infortuni e il centrocampo un po' improvvisato (nonostante il recupero di Schone), Nicola mischia le carte. Mimetizza il suo Genoa a colpi di pettorine. Durante la seduta d'allenamento odierna, incentrata sulla tattica, il tecnico rossoblu ha cambiato continuamente gli uomini mixando papabili titolari e riserve. Di fatto, la Lazio non sa ancora con certezza quale squadra si troverà di fronte. Prima dell'allenamento, inoltre, i liguri si sono radunati per un'intensa riunione (“di 18 minuti”, riporta il sito ufficiale del club, ndr) per limare gli ultimi dettagli. Motivarsi in vista della sfida ai biancocelesti e della lotta salvezza che sta entrando sempre più nel vivo. Nonostante i 4 risultati utili consecutivi, il Genoa resta al terzultimo posto in classifica e Nicola avrà punzecchiato i suoi. Per tenerli sulla corda e spingerli a non mollare di un centimetro: non sarà facile per la squadra di Inzaghi passare al Ferraris. Anche perché oltre all'ormai probabile recupero di Shone, si sono aggiunti anche quelli di Pandev (aveva ricevuto una botta contro il Bologna) e Iago Falque, colpito dall'influenza la scorsa settimana. Domani seduta di rifinitura, poi sarà tutto pronto per Genoa - Lazio.

LAZIO, ECCO PERCHÈ ACERBI HA SALTATO L'ALLENAMENTO

LAZIO, LE ULTIME DA FORMELLO

TORNA ALLA HOMEPAGE

Pubblicato il 21/02 alle ore 19:00