Lazio, Correa e i due rigori procurati: solo 3 precedenti negli ultimi 30 anni

Contro l'Udinese il Tucu ha conquistato due penalty, proprio come successo a Immobile con l'Atalanta: solo Nedved e Keita c'erano riusciti prima.
03.12.2019 09:20 di Daniele Rocca Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Lazio, Correa e i due rigori procurati: solo 3 precedenti negli ultimi 30 anni

Sono 9 i rigori conquistati dalla Lazio in questo avvio di campionato, 7 dei quali messi a segno. Gli ultimi due se li è procurati Joaquin Correa contro l'Udinese: quando parte non lo fermi più. Il Tucu sta dimostrando di avere un altro passo. Entra in area, punta l'uomo, che spesso è costretto a ricorrere al fallo. Bene per i biancocelesti, che domenica hanno potuto chiudere la partita già nel primo tempo grazie a un doppio penalty. Ma non è la prima volta in stagione che un calciatore della Lazio riesca a raggiungere questo risultato. Anche Immobile è stato vittima di due interventi fallosi in area: è successo nella rimonta con l'Atalanta, con Ciro che trasformò entrambi i tiri dal dischetto. Statistica interessante quella relativa alle doppiette di rigori procurati: c’erano solo altri due precedenti negli ultimi 30 anni: Nedved a Firenze (1999/00) e Keita a Cagliari (2014/15).

(si ringrazia Lazio Page per le statistiche)

LAZIO, ULTIME DA FORMELLO

LAZIO, STRAKOSHA E LUIZ FELIPE AL LAZIO CLUB

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOMEPAGE