Lazio, Morace sugli infortuni: "Troppe partite ravvicinate, non ci si allena"

In casa Lazio sono tanti gli assenti in vista della partita contro il Milan, tra infortuni e squalifiche: il punto di Carolina Morace
03.07.2020 14:00 di Alessandro Vittori Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
Lazio, Morace sugli infortuni: "Troppe partite ravvicinate, non ci si allena"

Nella conferenza stampa prima di Lazio - Milan il tecnico Inzaghi ha parlato anche della situazione dell'infermeria biancoceleste. A Sky Sport Carolina Morace ha detto la sua sulla motivazione dei guai fisici frequenti in casa Lazio, ma anche di tutte le altre squadre: "Già è difficile inseguire la Juventus in condizioni normali, in questo momento è più difficile perché non c'è tempo per recuperare. Gli infortuni saranno sempre di più perché non ci si allena, ci sono troppe partite ravvicinate. E quindi il rischio di infortuni è sempre superiore".

LAZIO, LA CONFERENZA STAMPA DI INZAGHI

LAZIO, LE POSSIBILI SCELTE PER IL MILAN

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME PAGE