Lazio, Zazzaroni: "Con Lotito può succedere di tutto. De Vrij? Inzaghi non era convinto"

17.10.2019 12:40 di Valerio De Benedetti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Lorenzo Marucci
Lazio, Zazzaroni: "Con Lotito può succedere di tutto. De Vrij? Inzaghi non era convinto"

L'intervista a Claudio Lotito ha fatto emergere importanti questioni, ha toccato molti temi e fatto capire quanto questa stagione sia importante per il destino della Lazio. Ai microfoni di Radio Yes è intervenuto proprio il direttore del Corriere dello Sport Ivan Zazzaroni, che ha dichiarato: “Quando dai un microfono in mano a Lotito potrebbe accadere qualsiasi cosa. In alcune circostanze pensavamo che stesse parlando di Inzaghi ma lui ci ha smentito categoricamente". 

DE VRIJ - "In questo caso non è stata detta tutta la verità. Inzaghi non era convinto di schierarlo, ma è stato sollecitato da Tare a farlo. Pensava fosse un grande professionista, ma alla fine la prestazione dell’olandese ha influito sul risultato". 

LAZIO-ATALANTA - "Sarà difficile perché l'Atalanta è la squadra più un forma del campionato. L'assenza di Zapata è pesante e potrebbe influire. Corsa Champions? La Lazio ha molte concorrenti, non sarà facile". 

LAZIO - ATALANTA, L'ARBITRO DEL MATCH

LAZIO - ATALANTA, LA CARICA DI INZAGHI

TORNA ALLA HOMEPAGE