Rudiger ritorna sull'episodio con Pogba: "Non avevo il diritto di farlo"

16.06.2021 15:30 di Nicolò Savini Twitter:    vedi letture
Fonte: ANSA
Rudiger ritorna sull'episodio con Pogba: "Non avevo il diritto di farlo"

"Non avevo il diritto di farlo ". Antonio Rüdiger si rammarica del suo gesto di ieri sera su Paul Pogba contro la Francia (1-0) all'Europeo, ma assicura di non aver morso il centrocampista dei Blues. "Non dovevo andare così con la bocca contro la sua schiena, è ovvio. Sembra brutto. Dopo il fischio finale abbiamo parlato molto amichevolmente con Paul e sia con me che dopo, in un'intervista, ha confermato che non era un morso, come alcuni avevano pensato all'inizio. L'arbitro mi ha detto che mi avrebbe penalizzato se avesse pensato che fossi in colpa. Io e Paul siamo amici, ci conosciamo da molto tempo. "Non era niente di grave", ha detto il francese, nominato miglior partita della UEFA ". "Penso che mi abbia sgranocchiato un po' non è stato ammonito e penso sia meglio così. Non voglio che venga sospeso per questo. Ci siamo baciati a fine partita e basta ".

Nainggolan diventa un meme: ecco la scena 'stile Ronaldo'

DIRETTA PRIMAVERA - Lazio - Ascoli 0-0, Mancino e Novella pericolosi

TORNA ALLA HOME PAGE