Amazon chiarisce: "Non siamo coinvolti nella Superlega"

20.04.2021 16:30 di Jessica Reatini Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Amazon chiarisce: "Non siamo coinvolti nella Superlega"

La questione legata alla nascita della Superlega ha sconvolto il mondo del calcio e acceso dibattiti su moltissimi fronti tra cui anche quello dei diritti televisivi di questo nuovo format dopo che da poco Amazon, Sky e Dazn hanno acquisito i diritti per la prossima Serie A, Champions ed Europa League. A questo proposito proprio Amazon Prime Video Sport ha fatto chiarezza tramite un comunicato: "Amazon capisce e condivide le preoccupazioni dei tifosi sulla Super Lega. Crediamo che il dramma e la bellezza del calcio europeo arrivino dall'abilità di ogni club di raggiungere i successi tramite le performances sul campo. Non siamo coinvolti in alcuna discussione sulla Superleague. Siamo orgogliosi di offrire ai nostri Prime Members il calcio che conta e di essere presenti per esempio in Germania con la Champions League e anche in Italia e con la Premier League in UK".

Perez: "Superlega? Magari anche con Roma e Napoli. Salviamo il calcio"

Klopp: "Superlega? Comprensibile la rabbia dei tifosi. Futuro? Vedremo..."

TORNA ALLA HOME PAGE