Bologna, Inzaghi si presenta: "Spero di incontrare subito mio fratello Simone, c'è solo da imparare da lui"

14.06.2018 12:01 di Saverio Cucina Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
Bologna, Inzaghi si presenta: "Spero di incontrare subito mio fratello Simone, c'è solo da imparare da lui"

Primo giorno in rossoblu per Filippo Inzaghi. L'ex tecnico del Venezia è stato presentato questa mattina in conferenza stampa come nuovo allenatore del Bologna.Tanti gli argomenti affrontati, tra i quali ovviamente anche il suo rapporto con il fratello Simone: "Vivo le partite come se fossi in campo. Era più facile giocare che allenare, avevi meno pensieri. Quest'anno sarò tranquillo, soprattutto quando giocherò contro mio fratello. Io e lui ci sentiamo 7-8 volte al giorno, parliamo solo di calcio e tattica, vedremo in settimana prima della partita, soprattutto su palle inattive. Dirò qualche bugia, ma mi sa che mi frega lui perché è molto furbo. Spero in un Bologna-Lazio alla prima, speriamo nella pallina incandescente. C'è solo da imparare da mio fratello. Poi troverò Ancelotti, Gattuso... saranno bei ricordi".