Calciomercato Lazio, Capanni niente rinnovo: i motivi dell'addio

La Lazio ha scelto di non rinnovare il contratto del brasiliano, troppo esose le richieste secondo il club. Ora Capanni è vicino al Milan
13.07.2019 06:50 di Marco Valerio Bava Twitter:    Vedi letture
Fonte: MarcoValerio Bava-Lalaziosiamonoi.it
Calciomercato Lazio, Capanni niente rinnovo: i motivi dell'addio

Luan Capanni non continuerà la sua carriera in maglia biancoceleste. La Lazio ha deciso di non esercitare il diritto di opzione presente nel contratto in scadenza al 30 giugno e gli incontri successivi tra Tare e l’agente del brasiliano non hanno portato a una soluzione positiva. Troppo esose, secondo il club, le richieste di Capanni e del procuratore. Il classe 2000, quindi, lascia la Lazio dopo un anno in Primavera 2 condito da 13 gol in 24 presenze. Tare aveva deciso di non fare carte false per Capanni, ha messo quindi sul piatto un’offerta in linea con lo stipendio percepito dal ragazzo nell’ultima stagione. Un'offerta considerata non soddisfacente dal brasiliano che invece, forte anche delle offerte del Milan e di tre club inglesi, ha deciso di declinare la proposta laziale e guardare altrove, poco convinto anche del progetto tecnico che Tare aveva prospettato. La Lazio ha preso atto della decisione e ha scelto di non fare ulteriori rilanci, anche per non partecipare ad aste. La storia tra la Lazio e Luan Capanni è durata solo un anno. Ora è tempo di addii. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge


CALCIOMERCATO LAZIO, IL CASO RADU

CALCIOMERCATO LAZIO, INTRIGO JONY

CLICCA QUI PER LA HOME PAGE

Pubblicato il 12 luglio alle ore 19:37