Covid-19, USA - Rifiutate cure ai disabili

02.04.2020 01:12 di Alessandro Zappulla   Vedi letture
Covid-19, USA - Rifiutate cure ai disabili

Gli Stati Uniti hanno da poco oltrepassato i 200.000 contagiati. Per la precisione i positivi al Covid-19 negli USA sono 203.608. Un numero abnorme se si considera che l'epidemia è scoppiata al di là dell'Atlantico diversi giorni dopo l'Italia. Una frustata al motore economico mondiale, ma anche al sistema sanitario più privatistico del globo. In queste ore negli Stati dell'Unione sono stati decisi nuovi programmi per affrontare la pandemia. Queste nuove misure escludono però le persone con disabilità intellettive dalle sale operatorie e dalle terapie intensive. Un atto che da un lato può sembrare cinico e dall'altro addirittura incivile.
Nel cuore dell'occidente il Coronavirus ha inferto un colpo al cuore della democrazia. 

HOME PAGE